IC MANFREDINI PONTINIA

Giornata internazionale delle persone con disabilità

Scritto da Bersani Angelo

gipd

Un invito alla vita forte e morbido come una carezza. La manifestazione organizzata in occasione della Giornata internazionale delle persone con disabilità dall’Associazione Esther, patrocinata dal Comune di Pontinia e aperta alla partecipazione delle scuole della città, è stata un condensato di emozioni difficili da descrivere. Il teatro Fellini, gremito e partecipe, ha fatto da palco d’eccezione per un evento che ha dimostrato una volta di più come – per parafrasare il titolo del concorso letterario ad esso associato – le abilità sono più forti delle disabilità. Ascoltare le parole serene e mai arrendevoli di chi quotidianamente affronta un percorso più accidentato degli altri e assistere meravigliati alle evoluzioni dei gruppi di ballo che hanno incantato i presenti hanno reso il tempo trascorso insieme leggero e significativo, lasciando a ciascuno di noi un insegnamento che non sarà disperso. Un grazie sentito per questo va alla signora Michela Zanutel, presidente della onlus Esther, che ha fortemente voluto questo toccante momento di inclusione e all’Amministrazione, rappresentata dall’Avvocato Maria Rita D’Alessio – moderatrice dell’incontro – e dal Delegato all’Istruzione, Avvocato Romina Realacci, oltre che da diversi consiglieri che hanno premiato i vincitori del concorso. Ultimo ma non ultimo un plauso va alle studentesse e agli studenti delle classi V della Primaria e della Secondaria che, con le loro poesie, tutte, nessuna esclusa, hanno reso orgogliosi i loro docenti e l’intera comunità educante dell’Istituto Comprensivo Manfredini.

I loro piccoli capolavori sono disponibili nella sezione Cittadinanza del sito.